Scale a chiocciola: informazioni generali

Le scale a chiocciola sono le più classiche e divertenti in assoluto, hanno un grande fascino sotto ogni punto di vista e sono tipiche della maggioranza delle abitazioni a più piani. Si tratta di un tipo di scala che si snoda in modo circolare grazie alla presenza di una colonna portante attorno alla quale viene costruita la scala stessa; viene preferita prevalentemente nelle abitazioni in cui è presente poco spazio ma allo stesso tempo non si vuole rinunciare all’eleganza e al fascino di questo genere di soluzione.

Le scale a chiocciola sono uno dei pochi generi di scala adattabili sia all’interno che all’esterno degli ambienti senza alcun genere di problema, ed anche in uno spazio ridottissimo possono essere installate con facilità ed apparire moderne e di classe. Si tratta di un tipo di scala davvero adattabilissimo, perché lo spazio non ha alcuna importanza, e nemmeno il tipo di casa né l’area in cui vogliamo procedere all’installazione. Sono scale consigliate e comode anche per gli uffici.

In base al contesto in cui viene inserita una scala a chiocciola, è possibile scegliere tra tanti colori, un’ampia varietà di tipologie di legno e molto altro. In linea di massima il rovere e il faggio sono i due tipi di legno massello maggiormente diffusi quando si tratta di scale a chiocciola, ma persino il marmo di Carrara può andar bene per le scale a chiocciola.

Nel caso in cui la scala a chiocciola sarà realizzata a servizio della stanza dei bambini o in qualunque altro luogo dove sia necessario un tocco di vivacità, si possono scegliere anche delle belle scale colorate o con diverse decorazioni: l’essenziale è che ci sia spazio per l’asse.

È possibile anche scegliere stili più moderni e scuri ad ogni modo, oppure optare per quelli classici e dalle tonalità più chiare: le scale a chiocciola offrono la possibilità di scegliere tra tantissime opzioni.