Scale a sbalzo: informazioni generali

Le scale a balzo, per via del loro aspetto apprezzato e caratteristico, si stanno diffondendo sempre di più nelle case degli italiani e non. Vengono anche definite ‘scale sospese’ perché non sembrano essere connesse tra loro. Infatti la struttura portante viene nascosta nei gradini, e le scale appaiono così fluttuanti, non appoggiate a nessuna base, quindi restano sicure ed eleganti.

Il lato delle scale a balzo è appositamente creato perché si possa appoggiare ogni genere di parapetto, collegando in questo modo in modo libero al design. Tutta la struttura portante è inserita all’interno dei gradini stessi, che per questo motivo appaiono più doppi, ma grazie al legno massello hanno ugualmente un aspetto molto gradevole. Ma è proprio per via della struttura nascosta che le scale possono avere il loro aspetto caratteristico, che è fluttuante, sembra appoggiarsi soltanto al muro.

Le scale a balzo, se vengono installate in una parte della casa in cui è assente il muro portante, si possono installare attraverso una struttura a fascia, su cui poi fissare i gradini; l’effetto delle scale fluttuanti resta lo stesso, con la differenza che in assenza di questo le scale non potrebbero essere fissate. Infine, è necessario precisare che anche questo genere di lavoro può essere fatto a discrezione del cliente, dunque sfruttando colori e soluzioni differenti.

Le stesse scale, che in linea di massima sono sempre in legno massello, possono essere realizzate in qualunque tipologia di legno, con la massima libertà e in base ai gusti del cliente: rovere, faggio, o tutte le altre tipologie di legno, magari in tinta con gli altri mobili della casa. Il consulente al quale ci rivolgiamo può offrire un campionario più ampio dei tipi di legno a disposizione, così da permetterci di scegliere liberamente quello che più preferiamo.

Le scale a balzo sono infine adatte ad ogni tipo di abitazione: se si vuole ottenere uno stile moderno con il tocco antico del legno, esse rappresentano la soluzione perfetta.